Cosa Visitare a Bratislava

Cosa vedere a Bratislava

Uno dei simboli della città è il Castello che se un tempo è stato luogo di numerosi eventi storici ora è sede di un museo; avendo subito ripetuti e violenti attacchi, è stato sottoposto a diverse ricostruzioni, l'ultima a inizio dell'Ottocento quando fu un incendio a distruggerlo quasi interamente.

Si tratta di uno dei tre castelli storici più vetusti dell'intero Stato che, dominando sulla Città Vecchia e sul Danubio, ha rappresentato una importante fortezza per il territorio contro le insidie nemiche.

Navigare Facile

Tra i palazzi più noti di Bratislava citiamo Palazzo Grassalkovich e Palazzo Primarziale: quest'ultimo venne edificato per volere dell'arcivescovo Batthyany su progetto di Hefele a fine Settecento e viene ricordato in particolar modo, oltre che per la sua bellezza, anche per essere stato il luogo in cui venne stipulata la Pace di Presburgo tra la Francia di Napoleone e l'Impero asburgico di Francesco I in seguito alla battaglia di Austerlitz.

Palazzo Grassalkovich deve il proprio nome al conte che lo adibì a residenza estiva: in stile barocco, è stato realizzato dall'architetto Mayerhorfer ed è ai giorni nostri la sede del Presidente della Repubblica Slovacca.

Bratislava

Un tempo l'ingresso della città medioevale di Bratislava era circondato da quattro porte dotate di torre e l'attuale Porta di San Michele è purtroppo l'unica che da allora ci rimane: del Duecento, la Porta accoglie le esposizioni del Museo delle Armi Antiche e dall'alto della sua torre cinquecentesca il visitatore si troverà di fronte al paesaggio della città.

La capitale detiene inoltre il Teatro Nazionale slovacco, di fine XIX secolo progettato da Helmer e Fellner, e la Casa di Mozart.

Food

Venendo invece agli edifici religiosi, consigliamo di visitare il Duomo di San Martino, del Quattrocento, costruito sui resti di una Chiesa romanica che attrae molti visitatori non solo perché vi sono seppelliti illustri personaggi ma anche per le sue sculture e per le sue decorazioni.

E' una Chiesa gotica a tre navate sulla cui torre compaire una copia in oro della Corona del Re di Ungheria Stefano.

Altre Chiese rilevanti a Bratislava sono la Chiesa della Santa Trinità, del Settecento, la Chiesa di Santa Elisabetta, dello stesso secolo della precedente, la Chiesa dei Francescani, la Chiesa dei Gesuiti e quella di Santa Elisabetta, più recente perché edificata a inizio del Novecento.